Africani: “Senza di noi l’Italia crolla, dateci case e lavoro” – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Questa mattina diverse centinaia di immigrati abusivi ha manifestato a Foggia contro gli sgomberi, esigendo documenti, case e contratti. Altro?

Se sono senza documenti, sono clandestini, perché non li si rimpatria?

Sono gli occupanti abusivi della ‘pista’ di Borgo Mezzanone, da anni in mano alla mafia nigeriana.

Secondo i ‘manifestanti’: “Senza di noi la vostra economia crollerebbe”. Ma infatti, i latifondisti sarebbero costretti a dare paghe decenti ai locali e a meccanizzare la raccolta, un dramma, crollerebbe tutto.

Questo è l’esercito di riserva marxiano. Questi sono qui a prendersi le vostre case.




Lascia un commento