Fedez seminudo contesta i Rider: che ci fate con le mancette? – VIDEO

Condividi!

Fedez è più ridicolo dei suoi tatuaggi:

La cosa sconvolgente è che tra le tante stupidaggini che dice ha detto anche qualcosa di vero: viviamo un’epoca del precariato diffuso, rappresentata in modo perfetto dai cosiddetti ‘rider’, molti dei quali clandestini.

Viviamo nel mondo perfetto del capitalismo globale: senza frontiere. Capitalismo (che è solo la faccia più luccicante della stessa moneta rispetto al Comunismo) e immigrazione sono legati.

In un mondo ideale, Fedez dovrebbe raccogliere pomodori e i ‘rider’ avere uno stipendio decente come i loro genitori. Invece la società corre verso il disastro attraverso una precarizzazione oscena del lavoro.

Che società si può costruire sui ‘rider’?

Ps. Le liste di proscrizione non fanno ‘fascio’, fanno molto purghe staliniane.




Un pensiero su “Fedez seminudo contesta i Rider: che ci fate con le mancette? – VIDEO”

Lascia un commento