Rogo baraccopoli,Salvini: via tutti

Condividi!

“La tragedia conferma che i grandi in-
sediamenti di stranieri, legali e abu-
sivi, che abbiamo ereditato dalla sini-
stra erano e sono un problema”. Lo ha
detto il ministro dell’Interno, Salvi-
ni, commentando la morte di un gambiano
nel ghetto di Borgo Mezzanone, a pochi
chilometri da Foggia, in seguito ad un
incendio.

“Abbiamo il dovere – ha aggiunto il ti-
tolare del Viminale – di riportare si-
curezza, ordine e legalità continuando
con i controlli, gli sgomberi e i
progressivi svuotamenti”.

‘Tragedia’ è una parola un po’ grossa, visto che è tutto matematico. Chi non è in grado di trovare un lavoro e vivere in una casa deve essere rimpatriato. Il Pd ha traghettato in Italia quasi 1 milione di questi personaggi senza arte né parte, ora ne subiamo le conseguenze.

Urgono rimpatri di massa, non flussi di ingresso per altri stagionali che poi finiscono in altre tendopoli.




Lascia un commento