3 albanesi fanno 66 furti in 3 mesi – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
I colpi sono stati commessi a partire dal periodo prenatalizio del 2018. Gli arrestati sono stati trovati in possesso di pistole e munizioni: secondo gli inquirenti, erano pronti ad utilizzarle anche nel corso dei loro raid serali e notturni.

Gli albanesi possono entrare in Italia senza visto: follia.

La polizia di Pordenone ha arrestato i componenti di una banda criminale albanese specializzata nella commissione di rapine in ville e abitazioni nel Nord-Est. Si tratta di tre cittadini albanesi, responsabili di 66 furti aggravati in ville e abitazioni nelle province di Pordenone e Treviso. Ammonta a circa due milioni di euro il bottino tra denaro contante, gioielli, orologi e lingotti d’oro.




Lascia un commento