Mattarella, giù le mani da Vittorio Veneto

Condividi!

Mattarella celebra il loro 25 aprile sul luogo sacro della Patria:

E del resto, i nuovi anti-italiani ora non sventolano più la falce e martello, l’hanno sostituita:

Poi è subito andato ad assumere altri 10 medici romeni.

Sul 25 aprile andrebbe steso un velo. E’ una pagina drammatica per l’Italia. Crimini sono stati commessi dall’una e dall’altra parte. E’ tempo di guardare avanti e riprendere la strada di Vittorio Veneto.




Lascia un commento