Africana ruba posto a disabile sul bus: “Comando io” – VIDEO

Condividi!

Un bus strapieno, una donna che sbraita, un uomo che gli risponde a tono invitandola a «rispettare le leggi italiane».

L’autista è costretto a fermarsi e intervenire per evitare che la situazione degeneri. Il fatto è successo giovedì 18 aprile: il video di un minuto è stato condiviso ieri sulla pagina Facebook della sezione padovana di Forza Nuova diventando virale in pochi minuti.

Linea 22, Padova-Mandria, cinque del pomeriggio. Una donna africana, con il solito passeggino, nuovo tipo di carrarmato col quale ci stanno invadendo, occupa il posto destinato ai disabili.

In quel momento arriva una donna padovana, disabile su una sedia a rotelle. Vorrebbe sedersi lì, ma l’africana non gli lascia il posto.

Dentro il bus scoppia la lite, perché altri passeggeri intervengono invitando animatamente la donna a far sedere l’altra signora.

Lei si rifiuta e alza la voce: «It’s my right!», «È un mio diritto».

Un uomo si scaglia contro di lei: «Qui non è a casa sua, lei in Italia osserva le leggi italiane. Non può fare quello che vuole lei. Perché se qualcuno viene a casa sua, rispetta le sue leggi». La tensione sale: una ragazza scuote la testa, la signora disabile si gira dall’altra parte per evitare lo scontro.

Che schifo. Ecco chi sono i veri razzisti.




Lascia un commento