SriLanka, Sant’Egidio difende islamici: “Reazione a violenze buddhiste”

Condividi!

Sant’Egidio andrebbe trattata alla stregua di un’organizzazione criminale. Lavora da decenni alla destrutturazione etnica dell’Italia. Organizza il dispiegamento sul territorio delle truppe afroislamiche utilizzando l’immane patrimonio della Chiesa italiana.

E trova ogni scusa per le stragi islamiche:

Quindi, ricapitolando: i musulmani si vendicano contro i notoriamente cattivoni buddhisti, massacrando i cristiani. Non fa una piega.

Domanda: perché Trenitalia, società pubblica, taglieggia i suoi passeggeri peggio degli zingari alle biglietterie automatiche, con l’opzione “donazione Sant’Egidio” che spesso viene digitata per errore nella fretta di fare il biglietto?

E’ legale?




Un pensiero su “SriLanka, Sant’Egidio difende islamici: “Reazione a violenze buddhiste””

Lascia un commento