Senza 35 euro Caritas abbandona i profughi

Condividi!

I tagli del decreto sicurezza mandano in crisi il business dell’accoglienza. A Treviso, Nova Facility, che gestisce i Centri di Accoglienza Straordinaria dell’ex caserma Serena e dell’ex Zanusso di Oderzo, oltre a diverse strutture minori, ha annunciato esuberi fra i 102 dipendenti.

VERIFICA LA NOTIZIA

La Caritas, “cooperativa La Esse” e “Una casa per l’uomo” hanno deciso di non partecipare alla gara della Prefettura per l’assegnazione del servizio di accoglienza dei richiedenti asilo.

I sindacati hanno convocato per venerdì e martedì due assemblee con i lavoratori per spiegare la vertenza e confrontarsi sulla sua gestione.

Altro che volontari e amore, soldi.




Lascia un commento