L’ultimo delirio: “Immigrati devono entrare in Italia liberamente”

Condividi!

Sentite questo:

Non siamo cavoli che nascono a caso in un posto. Siamo figli di un padre e di una madre: la nascita è tutto il contrario di un ‘caso’.

Qualcuno potrebbe, ad esempio, pensare che Ovadia viva in una casa per puro caso e decidere che ci vuole vivere anche lui. Ci stai, Ovadia?




2 pensieri su “L’ultimo delirio: “Immigrati devono entrare in Italia liberamente””

Lascia un commento