Anche ISIS esulta per l’incendio di Notre Dame

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Dopo i musulmani ‘francesi’, figli e nipoti di immigrati, anche i sostenitori dell’Isis celebrano l’incendio che ha devastato la cattedrale Notre-Dame di Parigi come “un colpo al cuore dei crociati” e come “castigo e punizione”.

Del resto avevano provato a farla saltare in aria. E proprio il 12 aprile scorso una delle terroriste islamiche è stata condannata:

Notre Dame, islamici hanno tentato di farla esplodere nel 2016




Lascia un commento