Questa è una città italiana, ci credete? – FOTO CHOC

Condividi!

Come sempre, il problema è nel numero. Qualche immigrato non è un problema, milioni di immigrati è un’invasione. E’ sostituzione etnica.

Il giornale locale:

VERIFICA LA NOTIZIA

Il corteo sikh è ormai una tradizione per la nostra città. E oggi, per la ricorrenza del Vaisakhi, gli indiani originari della regione del Punjab – una comunità molto numerosa e radicata nel nostro territorio – si sono radunati a Cremona e hanno sfilato per le strade cittadine. In totale c’erano tra le sette e le ottomila persone. La ricorrenza, molto sentita dai Sikh, prende il nome dal mese del Vaisakh, che inizia solitamente il 13 o il 14 aprile e segna l’inizio del raccolto oltre che il nuovo anno solare.

C’è poco tempo, Salvini. Non basta, anche se era essenziale, bloccare i barconi. Anche l’immigrazione ‘regolare’ porta allo stesso risultato: la scomparsa di chi siamo. Delle nostre tradizioni e identità, sostituite da quelle dei coloni.

Non possiamo e non vogliamo diventare un allevamento di contribuenti. Siamo e vogliamo continuare ad essere un popolo. Blocca i ricongiungimenti familiari.




Un pensiero su “Questa è una città italiana, ci credete? – FOTO CHOC”

  1. Ci siamo illusi, alla fine il conto della scofitta militare e’ arrivato. Paghiamo ora per la guerra perduta nel 1945, Solo l’est dell’Europa resiste ancora, il Comunismo ha prwdicato male ma razzolato bene, sono tutti bianchi.

Lascia un commento