Propaganda anti-Salvini in Università pubblica

Condividi!

La Lega dell’Emilia-Romagna svela l’ennesima marchetta di sinistra: un testo universitario “consigliato” dalla Facoltà di Scienze Politiche a Bologna, ‘La Lega di Salvini – Estrema destra di governo’, scritto da tal Gianluca Passarelli e Dario Tuorto, il primo docente alla Sapienza, il secondo associato a Sociologia Generale a Bologna, nel quale sono presenti contenuti giudizi lesivi di Matteo Salvini e del partito: “Le facoltà non siano luoghi di propaganda politica”, spiega il Carroccio, che ha presentato un’interrogazione alla giunta regionale dell’Emilia-Romagna, chiedendo se si ritenga opportuna la sua presenza fra i libri consigliati per la preparazione di un esame universitario.

VERIFICA LA NOTIZIA

Tra i passaggi considerati “gravi”, ne viene citato uno in cui la Lega viene definita un partito “che ha assunto i tratti di una formazione di estrema destra, con tratti razzisti, xenofobi, politicamente e socialmente violenti”.

I violenti sono loro. Ma se vogliono giocare alla violenza…




Un pensiero su “Propaganda anti-Salvini in Università pubblica”

Lascia un commento