Sondaggio: elettori Pd non si sentono italiani

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Detto che certi sondaggi lasciano il tempo che trovano, non è strano osservare che la minoranza degli italiani, metà del piccolo elettorato PD, si senta ‘cittadino del mondo’ prima che italiano:

A differenza della Lega, che ormai è il vero partito italiano. E l’appartenenza territoriale e nazionale non è assolutamente in contraddizione. E l’evoluzione dei partiti dipende dal tipo di elettori che li votano.

Ma solo i demente possono sentirsi ‘cittadini del mondo’. Non è strano che vogliano lo ius soli: per loro essere italiani non vale nulla.




5 pensieri su “Sondaggio: elettori Pd non si sentono italiani”

  1. Non e’ una novita’ come pure il concetto di Patria o Nazione non appartengano al PD. Anzi, la sinistra in generale bolla queste due parole come fasciste, perfino.

    1. Correggo appartengano con appartenga prima che lo faccia qualche zecca; infatti ormai non hanno piu’ argomenti validi, cosi’ si attaccano alla grammatica altrui, come sul gruppo it.politica di usenet 😉

Lascia un commento