Brescia: ondata di attacchi contro statue cristiane

Condividi!

Ignoti ancora in azione a Salò. Ad essere colpita una statua che raffigura la Vergine Maria. Ancora.

Gesto vandalico o atto intimidatorio? Cresce la preoccupazione

Posted by BresciaToday on Monday, April 8, 2019

Come accaduto nel periodo di Natale, al presepe allestito dai Vigili del Fuoco di Salò, la statua della Madonna è stata presa a martellate e fatta a pezzi.

E’ accaduto sabato notte.

Sono ormai diversi gli episodi vandalici ai danni di opere raffiguranti la Vergine Maria avvenuti nella nostra provincia. Al già citato raid natalizio al presepe dei Vigili del Fuoco di Salò, si aggiunge quello messo a segno, alla fine di marzo, a Concesio: la statua della Madonna ospitata all’interno della grotta Busa Granda era stata decapitata da ignoti.




Un pensiero su “Brescia: ondata di attacchi contro statue cristiane”

Lascia un commento