Ferragni presa di mira dai palestinesi per foto in Israele

Condividi!

Chiara Ferragni in Israele, a Tel Aviv per una visita di “lavoro”. Ma a scatenare i suoi follower è una foto in spiaggia. La ragazza ha condiviso lo scatto su Instagram.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ma alcuni follower hanno reagito male: «Sono molto delusa per il fatto che tu sia lì», scrive una follower in inglese. E ancora: «Boicotta Israele, c’è l’apartheid». Una follower aggiunge: «Sono palestinese e lì non mi è permesso entrare».

Ne nasce un tam tam social e il post di Chiara Ferragni viene riempito di appelli: «Palestina libera». Ma ci sono anche i follower che controbattono postando la bandiera israeliana.




Lascia un commento