Reddito di cittadinanza, nuovi moduli: sarà più dura per gli stranieri

Condividi!

Cambiano i moduli per richiedere il Reddito di cittadinanza e la Pensione di cittadinanza. L’Inps ha aggiornato i modelli scaricabili online, dopo l’iter di conversione del “decretone”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Nella nuova versione i requisiti sono più favorevoli per l’accesso al reddito per i nuclei con disabili, ad esempio nella valutazione della situazione del patrimonio finanziario che aumenta i massimali di 5mila euro per ogni persona con disabilità e 7.500 per disabilità gravi.

Mentre complica l’iter per gli stranieri che devono produrre documentazione aggiuntiva sul patrimonio in patria – validata in consolato e tradotta – per la loro certificazione.

Forse era il caso di farlo prima, no?




Un pensiero su “Reddito di cittadinanza, nuovi moduli: sarà più dura per gli stranieri”

Lascia un commento