Ecco Niccolò, l’eroe italiano del bus cancellato dai media

Condividi!

Quando il senegalese ha urlato che voleva dei bambini legati lì vicino al posto di guida, come scudi umani: lui si è fatto avanti. Un bambino italiano di 12 anni.

Un paio li aveva già legati, poi ha ordinato alla bidella di portargliene un altro. E Nicolò, 12 anni, si è alzato: «Ho pensato che era meglio tenerlo calmo», ha poi spiegato.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ecco, questo bambino, di cui abbiamo solo una foto presa di sfuggita, è stato cancellato dai media. Mentre Ramy e Adamd, sono stati dichiarati dai media ‘eroi’ per avere fatto una telefonata con la quale volevano, giustamente, salvare se stesse e solo incidentalmente anche gli altri.

Lui, no. Lui si è offerto, rischiando di morire, per salvare gli altri. A 12 anni! Ma lo si è cancellato, perché italiano. Non utile alla propaganda sullo ius soli.

Cosa è accaduto davvero nel bus: perché i veri eroi sono Riccardo e Niccolò




Un pensiero su “Ecco Niccolò, l’eroe italiano del bus cancellato dai media”

Lascia un commento