Salvini riveli i precedenti penali di Ramy sr.

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Da quanto si apprende da fonti del Viminale, l’iter per la concessione della cittadinanza italiana sarà avviato anche per Adam El Hamami, l’altro 13enne del famoso bus. Adam, marocchino, è figlio di genitori marocchini.

Il provvedimento riguarderà, in entrambi i casi, solo i ragazzi e non anche le loro famiglie. Per motivi di precedenti penali.

Ora gradiremmo sapere da Salvini, di quali precedenti penali si tratta. Ci sono voci, non confermate, di reati molto gravi. Anche perché non tutti i reati sono ostativi. Tenendo conto che il padre nega qualsiasi tipo di reato.

Ovviamente, e citiamo due reati agli opposti della scala di gravità, una cosa sarebbe se si trattasse di stupro di minore, altra di rissa. Sarebbe giusto informare i cittadini di quali famiglia stiamo trasformando in residenti permanenti, visto che i genitori di un cittadino italiano non potranno essere mai espulsi.

Cittadinanza che stiamo dando a due ragazzini, non per chissà quale gesto eroico (anche se, ripetiamo, tutti lì dentro sono stati ‘eroi’), ma per avere telefonato:

Cosa è accaduto davvero nel bus: perché i veri eroi sono Riccardo e Niccolò




Un pensiero su “Salvini riveli i precedenti penali di Ramy sr.”

Lascia un commento