Madame furto ancora arrestata: ma è di nuovo incinta, scarcerata per 43esima volta

Condividi!

“Madame furto”, la cittadina bosniaca di 32 anni ormai nota a Roma per la sua lunga carriera di borseggiatrice, è stata di nuovo arrestata a Roma.

Quando i militari l’hanno fermata, a suo carico è emerso un provvedimento di esecuzione di pene concorrenti emesso dall’Ufficio Esecuzioni della Procura di Roma lo scorso 25 febbraio, con cui l’Autorità Giudiziaria le riepiloga il cumulo di pene residue da scontare di 25 anni e 7 mesi di reclusione maturati grazie a ben 42 furti a lei addebitati, senza che avesse mai scontato le pene per le sue molteplici gravidanze e per i numerosi figli piccoli.

VERIFICA LA NOTIZIA

In pratica, la paghiamo per fare figli e poi con quei figli lei evita il carcere.

“Madame furto”, però, è di nuovo incinta, motivo per cui il Tribunale di Roma nello stesso provvedimento ha differito l’esecuzione della pena alla data del parto prevista a fine luglio.

Roba da matti. Ma rimandarla in Bosnia.

Madame Furto, la rom sempre incinta sfida le telecamere – VIDEO

Ha troppi figli, la ladra Rom non può stare in galera




Un pensiero su “Madame furto ancora arrestata: ma è di nuovo incinta, scarcerata per 43esima volta”

Lascia un commento