Balotelli potrebbe rifiutare convocazione nazionale, giornalisti disperati

Condividi!

Mario Barwuah Balotelli si è lasciato andare ad un bizzarro sfogo su Instagram: “Ci avete mai pensato che, magari non succederà mai – ha scritto l’ex calciatore sui social -, ma ci sarà bisogno di me un giorno ed io sarò pronto come lo sono stato negli ultimi 3 anni ma sentendo alcuni di voi insultarmi, denigrarmi, sottovalutarmi negli anni possa anche essermi stancato emozionalmente e quindi rifiutare di andare?”. I giornalisti sono disperati, già sognavano una coppia con quello che dopo due gol a porta quasi vuota hanno osannato come il nuovo Pelé.

VERIFICA LA NOTIZIA

“Non sono un robot, nè un’epidemia nè un deficiente… tante volte non rispondo per evitare problemi e tensioni inutili ma sento e vedo tutto e accumulo e mi stufo anche io”. In sintesi Balotelli chiede una sola cosa, sia dalla stampa, sia dai tifosi, il rispetto: “Rispettatemi tanto quanto rispetto io l’Italia e già saremmo a buon punto… non pretendo di essere coccolato o considerato un fenomeno ma vi garantisco che potreste tirar fuori il meglio di me solo rispettandomi anche perché non sto facendo niente per non essere rispettato… e quindi ve lo chiedo gentilmente prima di esigerlo”.

Poi, spazio alla solidarietà razziale: “Forza Moise – ha continuato Balotelli su Instagram – è un traguardo che va oltre l’aspetto sportivo”, ha scritto l’ex Inter e Milan riferendosi al raggiungimento della convocazione in Nazionale da parte dell’attaccante bianconero.




Lascia un commento