Assalto islamico a Lampedusa: 39 clandestini in poche ore

Condividi!

Secondo sbarco dopo quello di ieri a Lampedusa.

VERIFICA LA NOTIZIA

In nottata è arrivata una piccola barca messa in mare da una “nave madre” – sono i fottuti pescatori tunisini che poi i nostri magistrati assolvono – con 23 clandestini a bordo.

Ieri altri 16 tunisini erano approdati con un barchino nel porto dell’isola, proprio davanti alla Guardia costiera.

Non sarebbe ora di fare respingimenti diretti verso la Tunisia?




Lascia un commento