Igor condannato all’ergastolo: ha ucciso 2 italiani

Condividi!

“Igor il russo” è stato condannato all’ergastolo. Il gup Alberto Ziroldi ha deciso il massimo della pena per il killer serbo, al secolo Norbert Feher, processato a Bologna in rito abbreviato per gli omicidi del barista Davide Fabbri e del volontario Valerio Verri e per altri reati. Dopo una latitanza di otto mesi, Feher è stato arrestato in Spagna a dicembre 2017 e da allora si trova nel carcere di Saragozza.




Lascia un commento