GdF blocca 8 clandestini in fuga da Salvini

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Otto clandestini, nascosti da ore nel rimorchio di un Tir spagnolo vicino alla frontiera autostradale di Ventimiglia (Imperia), hanno accusato crisi respiratorie gravi e hanno deciso di chiamare la guardia di finanza per farsi assistere, poiché non riuscivano a riaprire i portelloni dall’interno. Gli otto, tutti africani, sarebbero entrati nel Tir parcheggiato sulla piazzola davanti alla frontiera all’alba nascondendosi tra i bancali.

Questi sono i clandestini che fuggono da Salvini verso la Francia dopo che la pacchia è finita: si autoespellono.

Qualcuno avvisi la Finanza che vale il detto “ponti d’oro al nemico che fugge”.




Lascia un commento