“Bravo Luca Casarini. Hai coraggio”, giornalisti beccati a congratularsi col trafficante umanitario

Condividi!

Ecco da che parte stanno i giornali, fingendo di essere imparziali. Probabilmente inconsapevole di stare commentando non come profilo ma come pagina, ecco il ‘manager’ della pagina facebook del giornale locale di Venezia del fu Gruppo Espresso, commentare sotto all’articolo dello stesso giornale:

Poi lo hanno cancellato, i signori giornalisti de La Nuova Di Venezia e Mestre in… dipendenti di sinistra, anche estrema!!! 😀😢😱😫

Posted by Roberto Scudeletti on Saturday, March 23, 2019




Lascia un commento