Salvini: “Senza figli l’Italia non ci sarà più”

Condividi!

Mentre altri si occupano di sciocchezze, Salvini ha ben chiara in testa qual è la sfida reale: quella demografica.

E’ una guerra che non stiamo combattendo.

“Il dato che mi preoccupa di più non è tanto lo spread ma quello demografico”. Lo ha dichiarato il vicepremier Matteo Salvini nel suo intervento al forum di Confcommercio, sottolineando che “se il trend continua a calare e non mettiamo gli italiani nelle condizioni di fare figli, nel 2050 l’Italia non ci sarà più, diventa un enorme casa di riposo che acquista servizi da altri Paesi, produce sempre meno e i giovani scappano sempre più”.

Dobbiamo questo ad agenti stranieri come la Bonino. Ci mancano 5 milioni di bambini uccisi prima che nascessero.

Ma dobbiamo anche analizzare i dati con più freddezza: oggi abbiamo il 50 per cento di giovani disoccupati, anche se tra alcuni decenni saranno meno, magari quelli saranno tutti occupati.

E non è neanche detto. Perché la rivoluzione robotica sta cambiando tutto. Molti lavori di oggi, tra pochi anni non ci saranno più. Certo, se rifornisci i latifondisti di ‘negri’ da infilare in tendopoli, questa rivoluzione non arriverà mai nelle campagne.




Un pensiero su “Salvini: “Senza figli l’Italia non ci sarà più””

Lascia un commento