Un’altra Ong verso la Libia: dà il cambio ai trafficanti umanitari di Casarini

Condividi!

Si danno il cambio. In questo caso nave tedesca con bandiera tedesca.

Scommettiamo che dopo il sequestro della Mare Jonio nessuna ong più punterà l’Italia?

Quello che sorprende è che gli Stati non siano capaci di eliminare senza il mezzo della magistratura questa piaga internazionale. Sarebbe così semplice.

La nave dell’ong tedesca Sea Eye, che batte bandiera tedesca, ed è registrata illegalmente come ‘nave commerciale’, è finanziata da loro:

In arrivo altra ONG tedesca, finanziata dalla Chiesa




2 pensieri su “Un’altra Ong verso la Libia: dà il cambio ai trafficanti umanitari di Casarini”

Lascia un commento