Stadio Roma, indagato assessore sport Frongia

Condividi!

L’assessore allo Sport del Comune di
Roma, Daniele Frongia, M5S, è indagato
dalla Procura di Roma per corruzione
nell’ambito del filone principale dell’
inchiesta sul nuovo stadio della Roma.

Frongia, che è stato anche vicesindaco
della Capitale, è indagato nell’ambito
della parte dell’inchiesta che ha por-
tato in carcere l’ex presidente di Acea
Luca Lanzalone e l’imprenditore Luca
Parnasi.

“Mai compiuto alcun reato-si difende
Frongia-confido in archiviazione”.

Vuoi uno stadio? Fai uno stadio. Non un centro commerciale, un hotel e tutta una speculazione edilizia: lo stadio è solo una scusa. Gli stadi sono usati come veicolo per enormi speculazioni edilizie: utilizzando come arma di ricatto verso gli amministroro riottosi i tifosi, che sono mediamente idioti e votano anche loro.




Lascia un commento