Gad Lerner difende il terrorista: togliamo la cittadinanza anche a lui

Condividi!

Siamo oltre il delirio. La maglietta rossa Gad Lerner si arrampica sui tweet per difendere il mancato stragista afroislamico Sy Ousseynou:

La sintassi tipica del buonista che odia gli italiani. Ma Lerner e Sy sono in un certo senso colleghi: nessuno dei due è italiano. Lo sono per una legge demenziale.

Lerner è nato in Libano da genitori non italiani. Si tolga anche a lui la cittadinanza, per istigazione all’odio razziale: psicoreato che a lui piace tanto appioppare agli altri.

Non è un caso che Lerner sia uno degli ebrei più odiati in Israele dopo Soros.




4 pensieri su “Gad Lerner difende il terrorista: togliamo la cittadinanza anche a lui”

  1. La follia criminale del cittadino Italiano Luca Traini è l’esito di una contrapposizione isterica che manifesta ostilità agli Italiani additandoli come razzisti, negando loro le sofferenze a cui sono sottoposti e la loro umanità, impersonata dalle ragazzine stuprate e fatte a pezzi dagli immigrati clandestini su mandato di comunisti, ebrei ed utili idioti.

  2. A questo muso da ratto proveniente dalla fogna libanese,

    cè da espellerlo….nel senso di farlo sgusciare dalla sua sporca pelle mettendolo sotto una buona pressa…..in modo da imporgli la muta a pressione….come tutti i serpenti della sua razza……

    …dopo potrete ributtarlo nella fogna da dove è arrivato….

Lascia un commento