Torino, studente straniero infetto muore di Tubercolosi

Condividi!

E’ morto lo studente straniero del Politecnico di Torino

VERIFICA LA NOTIZIA
ricoverato da febbraio all’Amedeo di Savoia per tubercolosi.

Lo conferma l’Asl del capoluogo piemontese, precisando che si tratta di “un fatto possibile seppur molto raro”.

Sono circa 250 le persone (quasi tutti studenti) entrate in contatto con il ragazzo dello Sri Lanka e probabilmente malato da tempo, che devono sottoporsi a test tubercolinico. Dai controlli effettuati fino ad ora non sono “emerse criticità”.




Lascia un commento