Coppia di italiani massacrati da immigrati – VIDEO

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Nella notte tra il 9 e il 10 marzo scorso avevano aggredito con ferocia una coppia di italiani ventenni ad Aversa: volevano il loro telefonino e i pochi spiccioli che avevano.

Ieri, i componenti del commando di immigrati sono stati arrestati. A finire in manette con le accuse di concorso in rapina aggravata e lesioni personali Bel Mkhair Mohamed, 19 anni pregiudicato di nazionalità marocchina, Z. B., 18 anni di nazionalità marocchina, e C. H., 22 anni, pregiudicato con precedenti specifici, di nazionalità tunisina: quest’ultimo è risultato regolare sul territorio nazionale. Per gli altri due, noti alle forze dell’ordine, vigeva il diniego al soggiorno per motivi di sicurezza nazionale.

Ma erano qui.




Lascia un commento