Bus incendiato, senegalese aveva video rivendicazione contro porti chiusi

Condividi!

Siamo in presenza di un nuovo terrorismo: né islamico né rosso, ma ‘umanitario’. Con immigrati sobillati dai fanatici dell’accoglienza come Boldrini.

L’immigrato, “aveva registrato un video fatto arrivare in Senegal” in cui diceva di voler “punire l’Europa per le politiche a suo dire inaccettabili contro i migranti”. Un terrorista ‘umanitario’.

VERIFICA LA NOTIZIA

Non è legato all’Isis e a nessuna organizzazione terroristica di matrice islamica Ousseynou Sy, il 47enne che ha dirottato e dato fuoco a un bus carico di studenti alle porte di Milano.




Un pensiero su “Bus incendiato, senegalese aveva video rivendicazione contro porti chiusi”

  1. In ogni caso il negro è di religione islamica, la questione umanitaria può essere stata usata per coprire i suoi compagnucci di moschea. Anche se sarebbe una cosa troppo breve, datelo in mano alle famiglie dei 51.

Lascia un commento