Poste italiane: droni sostituiranno postini

Condividi!

In futuro le Poste consegneranno i pacchi utilizzando droni e veicoli senza conducente. L’annuncio è dell’amministratore delegato Matteo Del Fante, che spiega: “Stiamo lavorando a importanti progetti, dove la consegna spersonalizzata viene fatta da veicoli che parcheggiano sotto casa del destinatario, lo avvisano con un sms, lui scende, apre con un codice un cassetto del mezzo e ritira il pacco. Crediamo ci sia un futuro importante per le consegne”.

Anche se in Italia sarà un tantino più complicato rispetto rispetto alle grandi strade e ai grandi spazi americani.

Ma anche questa notizia evidenzia un futuro con sempre meno lavori a disposizione.

E allora: che ci facciamo con gli immigrati?




Lascia un commento