Scala, Fontana “licenzia” il sovrintendente ‘saudita’

Condividi!

Il comportamento del sovrintendente de La Scala, Alexander Pereira, che avrebbe accettato soldi sauditi (3,1 milioni di euro) senza passare dal cda, “provocherebbe il suo licenziamento”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Parola del presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, che tiene a precisare la sua estraneità alla vicenda: “Pereira non mi ha consegnato alcuna documentazione che facesse riferimento al versamento di tre milioni da lui ricevuto dai sauditi”, ha affermato.




Un pensiero su “Scala, Fontana “licenzia” il sovrintendente ‘saudita’”

Lascia un commento