NZ, islamici minacciano le chiese: “Arriva vendetta”

Condividi!

Gli islamici minacciano vendetta per l’attacco alle moschee di Christchurch, note per avere radicalizzato due terroristi di Al-Qaida:

2 TERRORISTI ISLAMICI IN MOSCHEA ATTACCATA DI CHRISTCHURCH

In un post del 15 marzo condiviso su Telegram proprio gruppi affiliati ad Al Qaeda parlano del massacro in Nuova Zelanda come di “guerra dei Crociati” contro i musulmani e promettono di rispondere con il “linguaggio del sangue”.

VERIFICA LA NOTIZIA

Sul canale Telegram filo Isis Al-Asyaf Al Baghdadi, l’appello è “a versare il sangue dei Crociati”, mentre altri siti incitano ad attaccare “le chiese”.

Visto che è quello che fanno da anni, nulla di nuovo. Di nuovo c’è, semmai, che qualcuno abbia deciso di rendere loro la stessa tragica moneta.

NZ, il movente della strage: «La piccola Ebba è stata vendicata»

Subito dopo l’attacco erano già iniziate le minacce al premier neozelandese:

La guerra è appena cominciata. E l’hanno voluta i governi che hanno spostato popolazioni ostili in mezzo a noi. Era inevitabile che dopo migliaia di vittime dell’islam, qualcuno perdesse la testa.

Semmai, sorprende che ci sia voluto così tanto tempo.




9 pensieri su “NZ, islamici minacciano le chiese: “Arriva vendetta””

  1. Sorprende soprattutto che i commenti sui reali e principali bersagli spariscano su questo sito……

    ci deve essere una specie di fatina che fà sparire commenti chiave anche su questo sito……meno male (per voialtri)…..che vi definite ”fascisti”.

    Solo quelli adatti a provocare banale odio razziale sopravvivono…..quelli inconcludenti…per intenderci.

    Non è la prima volta…..

    1. Non ci definiamo ‘fascisti’, perché non lo siamo. I commenti non rispecchiano, come è ovvio, quello che “pensa il sito”, ma i singoli commentatori.

      Cerchiamo di non cancellare nulla, nonostante le mail che ci chiedono di farlo, perché crediamo nella libertà di espressione.

      Ovviamente, c’è un servizio automatico che cancella i commenti con volgarità e minacce dirette. Le prime perché inutili, le seconde perché illegali.

      Essendo automatico è imperfetto, quindi è possibile che a volte vengano cancellati commenti innocui e passino gli altri.

      1. Sono stati cancellati dei miei commenti senza che vi fosse alcun motivo, non ho mai usato volgarità in vita mia, è una cosa che mi fa orrore. Eppure sono stati cancellati diversi miei commenti. Come devo fare per cancellare la mia iscrizione da questo sito?

  2. “La guerra è appena cominciata. E l’hanno voluta i governi che hanno spostato popolazioni ostili in mezzo a noi. Era inevitabile che dopo migliaia di vittime dell’islam, qualcuno perdesse la testa.
    Semmai, sorprende che ci sia voluto così tanto tempo.”
    Chi difende la sua terra dall’invasione e occupazione voluta dalle classi politiche, che per loro beneficio si pongono subalterne ad altri voleri e che non fanno gli interessi degli autoctoni, non ha perso la testa bensì cerca di difendersi dal sopruso.

  3. Nulla potrà sostituire, nà ora ne mai, l’uomo….
    anche e soprattutto per quanto riguarda l’informazione.

    Può forse un programmino idiota posto a ”filtrare” termini (magari appassionatamente dettati da terzi), solo per confronto con database non graditi (evidenziamo anche da chi…è proprio il caso).

    Un cibo….và assaggiato con la propria bocca…..non con quella altrui…… fidandosi ”automaticamente” di gente che ha più volte dimostrato la loro reale natura

    ….l’automatismo, lasciatelo agli altri……altrimenti sarà automatica un’altra forma considerazione …

    …è solo un appassionato consiglio di uno qualsiasi…

    …poi voialtri, prendetela come volete.

    1. Mi permetto di aggiungere la mia monetina ai consigli di Antonio, visto che concordo con lui e con LiberaPatria, vi pregherei di pubblicare un pezzo dove si chiarisca ciò che viene filtrato e ciò che non viene filtrato.

Lascia un commento