Ucraina, dopo Al Bano in black list anche Cutugno

Condividi!

Dopo Al Bano, tocca a Toto Cutugno: un
gruppo di deputati ucraini ha chiesto
ai Servizi di sicurezza (Sbu) di pre-
cludere al cantante l’ingresso nel Pae-
se, per le sue presunte posizioni filo-
russe.

La notizia, apparsa ieri sulla testata
online Economistua.com, è stata confer-
mata da uno dei parlamentari promotori.

Il sito pubblica una foto del documento
con cui si chiede il provvedimento con-
tro Cutugno, definito un “agente di
supporto alla guerra russa in Ucraina”.




Un pensiero su “Ucraina, dopo Al Bano in black list anche Cutugno”

  1. Pericolosi terroristi, altro che lista nera: ci vorrebbe un commando per assaltare Cellino San Marco. (Ciao Al Bano e Toto, buone cose a voi e famiglia senza ironia o sarcasmo)

Lascia un commento