Salvini: “Mangiamo e beviamo italiano”

Condividi!

Salvini ha ragione. Però Coldiretti deve smettere di riempire le nostre campagna di baraccopoli di africani pagati 1 euro l’ora: o meccanizzano l’agricoltura, pagando il giusto italiani, oppure, tanto vale, mangiare africano.

Il problema è però di fondo: se non mettiamo dazi alle frontiere, la concorrenza verso il basso di Paesi come la Tunisia, impedisce di investire nel salto tecnologico già avviati in altri Paesi.




2 pensieri su “Salvini: “Mangiamo e beviamo italiano””

  1. Eh….già che ci sei…..dicci anche quanto dobbiamo cagare per questo…….visto che il paese è stracolmo di supermercati tedeschi (che hanno fatto chiudere quelli italiani)…..che vendono prodotti con marchio e bandierina in bella evidenza tipo:

    PRODOTTO ITALIANO…..

    ma……..provenienza grano: UE e non UE (Uhhhh….che chiarezza)
    paese molitura: Italia

    E presto…..elimineranno anche questa buffonata…..

    mettitelo in bocca….e non far domande……..garantisce UE (Umanità Estinta)

  2. Un paese dove si produce italiano…..partendo da merda estera

    Ma l’importante…..è il tricoglione della bandierina sui prodotti…..tanto, la gente manco s’accorge….

Lascia un commento