Nigeriano stupra bimba di 8 anni: ai domiciliari!

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Un 37enne nigeriano, residente a Parma, ha violentato una bambina di 8 anni all’interno del bagno del suo negozio.

Le indagini sono partite nel dicembre scorso dopo la denuncia presentata dalla madre della piccina e sono state portate avanti dai militari con il coordinamento della Procura della Repubblica di Parma.

Secondo quanto ricostruito, la bimba avrebbe subito violenze di natura sessuale dall’arrestato in tre distinte occasioni.

La minore avrebbe raccontato agli inquirenti gli stupri “in modo inequivocabile”.

Dalle indagini è, inoltre, emerso che l’uomo avrebbe imposto alla bambina, attraverso minacce, a non parlare con nessuno, neanche con la mamma, di quanto accadeva nel negozio.

Oggi è stato arrestato ma, incredibilmente, messo agli arresti domiciliari.




Un pensiero su “Nigeriano stupra bimba di 8 anni: ai domiciliari!”

Lascia un commento