Drogato alla guida uccide 91enne: in vacanza ai domiciliari

Condividi!

I carabinieri hanno arrestato e posto ai domiciliari un 22enne con le accuse di omicidio stradale e guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti: il giovane ieri sera, a Capurso, ha investito ed ucciso un 91enne, Marco Giuseppe De Benedictis, mentre questi stava attraversando la strada per rincasare.

L’anziano, soccorso da personale 118, è stato condotto al pronto soccorso dell’ospedale ‘Di Venere’ di Bari-Carbonara, dove è morto attorno alla mezzanotte a causa dei diversi traumi riportati.

Non è possibile che uno drogato alla guida vada ai domiciliari. Non è questione di carcere preventivo: è che la colpevolezza è lampante.




Lascia un commento