Germania, islamico produceva ‘bombe’ biologiche in casa

Condividi!
VERIFICA LA NOTIZIA

I magistrati accusano il trentenne tunisino e la moglie tedesca di 43 anni, di avere prodotto armi biologiche per un attacco in Germania.

Si parla di ‘ricina’, una tossina mortale.




Lascia un commento