Germania, 5mila profughi sono in realtà terroristi islamici

Condividi!

Tra il 2014 e il 2019 l’Ufficio Federale Anticrimine in Germania ha ricevuto oltre 5000 segnalazioni su criminali di guerra infiltrati tra i richiedenti asilo.

VERIFICA LA NOTIZIA

Ma solo su 129 casi è stato possibile approfondire.

Le indicazioni riguarderebbero per lo più terroristi, miliziani, persone che hanno praticato la tortura e funzionari.

Ci sono anche casi di veri profughi – ad esempio i pochi cristiani – che hanno riconosciuto i propri torturatori fra i migranti arrivati in Germania in cerca di asilo.




Lascia un commento