Brumotti aggredito a Zingonia, Salvini annuncia abbattimento

Condividi!

Brumotti aggredito a Zingonia, lancio di oggetti e minacce degli spacciatori asserragliati nelle torri:

Salvini l’abbattimento del famigerato complesso di Zingonia, un vero e proprio fortino dell’illegalità straniera:

I clandestini hanno già l’indirizzo quando sbarcano:

Clandestini sbarcano con in tasca indirizzo case assegnate

Rastrellamento di spacciatori: oltre 100 carabinieri assaltano “palazzoni dello spaccio”




Lascia un commento