Prete: “Se mandate via nigeriane chiudiamo le chiese”

Condividi!

VERIFICA LA NOTIZIA
Don Marcello Farina difende le sue 24 ‘nigeriane’: «Se mandano via le 24 donne di Lavarone allora la comunità cristiana dovrebbe chiedere al vescovo di chiudere le chiese per una domenica, di non dire messa per esprimere solidarietà a queste persone» ha delirato davanti ai fedeli esterrefatti il sacerdote, noto in Trentino per il suo attivismo nel business dell’accoglienza, nel corso dell’omelia di sabato nella chiesa di Santissima Trinità a Trento. Roba da matti.

Il prete fanatico faceva riferimento alla decisione della Provincia di allontanare 24 nigeriane che circa due anni fa sono state accolte in Trentino. Due anni! Mantenute 2 anni mentre in Nigeria non c’è l’ombra di una cazzo di guerra!

Forse è tempo di una seconda breccia a Porta Pia.

Vorremmo sapere da questo sedicente prete e da tutta la sua congrega: esattamente, per quanto tempo dobbiamo mantenerle? Quanti anni? Per tutta la vita come voi?




2 pensieri su “Prete: “Se mandate via nigeriane chiudiamo le chiese””

  1. Ventiquattro magnamagna fuori dalle balle e i loro compari tonaconi che almeno per una volta non biascicano geremiadi??
    Niente di memorabile, ma sarebbe già qualcosa!

Lascia un commento