Palermo, Orlando nomina assessore un palestinese

Condividi!

Palermo. Valzer di poltrone nella giunta di Leoluca Orlando Cascio, entrano ufficialmente i partiti: Pd, Sinistra Comune e Sicilia Futura. E cambiano sei assessori su otto. Tra le “new entry”, a sorpresa, la nomina a responsabile dell’assessorato alle “Culture” di tal Adham Darawsha, palestinese.

VERIFICA LA NOTIZIA

Darawsha dal 2013 al 2018 è stato Presidente della Consulta delle culture, un bizzarro parlamentino che rappresenterebbe tutti gli immigrati residenti a Palermo.

Quando pensi che Orlando abbia toccato il fondo, lui scava. Ha la sindrome di Caligola.




Un pensiero su “Palermo, Orlando nomina assessore un palestinese”

Lascia un commento