Italia taglia fondi, Onu si vendica attaccando Salvini

Condividi!

Dopo il taglio di circa 1/3 dei finanziamenti all’Onu voluto dal governo italiano:

Italia taglia fondi a ONU: via 35 milioni, pacchia finita

Arriva la ritorsione con un delirante report da parte di un manipolo di radical chic di sinistra:

Onu contro Salvini: ​”Ha minacciato Saviano, il difensore dei migranti”

Entità sovranazionali come l’Onu sono, oltre che il cimitero degli elefanti politici che vanno a svernare ricoperti di soldi e privilegi (soldi anche nostri), anche ritrovi di estremisti di sinistra camuffati da funzionari come Boldrini.

Non sorprendono, quindi, i deliri di questo report.

Del resto, Salvini è, per ciò che rappresenta l’Onu, un ostacolo imprevisto verso l’obiettivo del ripopolamento afroislamico dell’Italia:

Onu vuole sostituirci: il piano anti-italiano che ha ispirato il Global Compact




Lascia un commento