Kyenge: “No prima gli italiani” – VIDEO

Condividi!

Secondo la Kyenge, il fatto che in Italia si pensi prima agli italiani è ‘razzismo’. Ma lei, ad esempio, non pensa prima ai propri figli e solo dopo, e se può, a quelli degli altri?

Dalla parte della politica che pensa alle persone: intervista a La Repubblica

Quando la provenienza di una persona diventa un criterio normativo per differenziare i suoi diritti e per permettere con la legge la sua esclusione sociale, allora in quel momento si sta compiendo una discriminazione.Il decreto Salvini fa proprio questo: discrimina suoi diritti fondamlentali e allontana le persone dalla legalità, definendo per loro un percorso parralelo, oppure costringendo loro a stare vicino all'illegalità. Per questo motivo è sbagliato e pericoloso. Grazie a la Repubblica per questa breve intervista

Posted by Cécile Kyenge Kashetu on Tuesday, February 26, 2019




Un pensiero su “Kyenge: “No prima gli italiani” – VIDEO”

Lascia un commento