Nigeriano irrompe in chiesa durante la Messa, si spoglia e urla

Condividi!

Um immigrato, molto probabilmente islamico, ha fatto irruzione all’interno della chiesa di San Michele, nei pressi della stazione ferroviaria di Aversa.

VERIFICA LA NOTIZIA

In quel momento i fedeli stavano seguendo la funzione eucaristica quando il nigeriano è entrato all’interno del luogo sacro andando in escandescenze: poi ha iniziato a denudarsi.

E’ accaduto ieri, domenica.

L’africano, non nuovo a questi gesti, è stato fermato dagli stessi fedeli che hanno allertato la polizia. Gli agenti hanno prelevato l’uomo e portato al commissariato dove per lui è stato disposto un ridicolo foglio di via da Aversa.

Quando ci fanno schifo i ‘fogli di via’, soprattutto quelli da una città: ma che siamo, al tempo dei guelfi e ghibellini con le città stato?




Lascia un commento