Immigrato: ‘Mi hanno detto che devo morire, tutta colpa di Salvini’ – VIDEO

Condividi!

Ancora un immigrato che vuole diventare famoso col razzismo. E nonostante si rivelino sempre bufale, i media continuano a rimestare nel fango. Anche se non serve a nulla, se non a generare un razzismo che non c’era.

Un africano di 20 anni, ivoriano, ha pubblicato online un filmato in cui denuncia un episodio che assicura si sarebbe verificato sabato sera nell’ospedale Curteri di Mercato San Severino.

“Questa è l’Italia??? – scrive tal Souleymane Rachidi su Facebook – Dove la vita umana non ha nessun valore, in un ospedale pubblico dove il dottore ti dice ‘devi andare al paese tuo, devi morire perché sei nero’. Dopo questo episodio ho deciso di non curami più e sono andato via da questo ospedale. Io sono fiero della mia razza e sono fiero di colore della mia pelle….”. Puoi sempre tornare in Africa e fieramente fare crescere il tuo Paese.

Pensate se un bianco avesse scritto queste parole. Subito accusato di nazismo.

Poi il vero motivo del video: “Andate a dire a Salvini che sono ancora vivo”.

Nel video pubblicato dall’ivoriano – hanno sempre uno smartphone a portata di mano – lo si vede su una barella e da lontano si sente “devi morire”. Non si sa riferito a chi.

Sul caso la Direzione Strategica dell’AOU San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona ha ovviamente aperto un’indagine interna al fine di verificare la realtà dei fatti e le eventuali responsabilità interne.

“Abbiamo subito avviato tutte le verifiche per appurare cosa è accaduto – spiega tutto contrito il dottor Giuseppe Longo, direttore Generale dell’A.O.U. di Salerno – ma qualunque sarà l’esito è importante tener presente che nel settore sanitario è fondamentale ancor di più il rispetto della dignità e dei valori della persona umana”.

Ovvio. Cominciate col togliere gli smartphone agli esibilizionisti.

https://video.corriere.it/video-embed/ccc6f56c-3882-11e9-af2a-db624861da78?vclk=video3CHP%7Ctu-devi-morire-non-ti-voglio-piu-vedere-qui-frasi-razziste-dell-infermiera-un-20enne-ivoriano&playerType=embed




Un pensiero su “Immigrato: ‘Mi hanno detto che devo morire, tutta colpa di Salvini’ – VIDEO”

Lascia un commento