I Sardi hanno risposto: non vogliono essere sostituiti da africani, PD schiantato

Condividi!

Ieri Salvini, durante il voto, ha chiesto agli italiani in Sardegna di decidere se volevano farsi sostituire dagli africani, come da programma Pd:

Salvini: se volete farvi sostituire da africani, votate PD

La risposta è arriva con il voto. Ed è stata decisamente chiara: ha vinto il candidato leghista con quasi il 50 per cento dei voti contro il 30 per cento del sinistro Zedda. La Lega è il primo o il secondo partito, lo spoglio va per le lunghe, dove era allo zero per cento, e nonostante la presenza di tante liste locali collegate a Salvini.

Quindi è chiaro, i sardi l’hanno detto alto e forte: non vogliono essere sostituiti. Il PD deve scomparire dalla mappa d’Italia, o spariremo noi.




2 pensieri su “I Sardi hanno risposto: non vogliono essere sostituiti da africani, PD schiantato”

  1. Odio i comunisti da sempre e credevo di essere informato, ma e’ solo grazie a voi che ho compreso la portata del piano criminale ordito dai sinistri e dai maledetti radical chic: il genocidio dei bianchi attraverso l’immissione artificiale nel loro areale di specie alloctone infestanti e caratterizzate da un elevatissimo tasso di riproduttivita’ e rapacita’ .

Lascia un commento