Schiavi e globalizzazione in nome della UE

Condividi!

Alcuni pensieri interessanti:

#Cultura: mobili in affitto, per schiavi del capitale che mai potranno stabilmente radicarsi in un territorio e vivere…

Posted by Il Primato Nazionale on Sunday, February 24, 2019

Vogliono l’uomo nomade e senza alcun riferimento oggettivo: gender, meticciato e precariato economico vanno tutti nella stessa direzione.




Lascia un commento