Morta la voce di ISIS, rivendicò ‘Bataclan’

Condividi!

Era una delle «voci» dello Stato islamico, aveva rivendicato con audio la strage del 13 novembre a Parigi. Ora, il terrorista F. Clain, 40 anni, è morto sotto le bombe nella sacca di Baghouz, in Siria. Ferito il fratello.

Il problema è che non ne sono morti abbastanza e che stanno ‘tornando’. E che troppi sono rimasti tra noi.




Un pensiero su “Morta la voce di ISIS, rivendicò ‘Bataclan’”

Lascia un commento